Foraniadi 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Cardelli   
Domenica 08 Maggio 2016 16:36

Foraniadi 2016Lo scorso 17 aprile 2016 presso i campi di Atletica di Giulianova  si è svolta la 6^ edizione delle FORANIADI, la mini- olimpiade che segna la conclusione dell’anno catechistico all’insegna dello sport vissuto non come competizione ma come mezzo per testimoniare la propria fede.

Il via quest’anno è stato dato da SE Monsignor Seccia, Vescovo della nostra diocesi, che, insieme ai parroci presenti e a tutti gli atleti,  ha attraversato la Porta della Misericordia, realizzata sul campo di gioco, in prossimità della fiaccola olimpica:  nel suo messaggio di saluto ha sottolineato come sia importante, nell’anno della Misericordia, vivere l’accoglienza non solo a parole ma con gesti concreti, come ha testimoniato in primis il nostro Papa che ha “accolto” nella sua dimora alcuni profughi siriani.


Lo sport è un mezzo di formazione,  di crescita personale e spirituale e, con l’occasione delle Foraniadi, anche momento di  intima riflessione e attenzione verso chi vive in difficoltà: infatti quest’anno le offerte ricavate dalla manifestazione contribuiranno  alla realizzazione di una casa di accoglienza  presso il vecchio convento dei padri Cappuccini di Campli, secondo il desiderio del nostro Vescovo, e affidata ad una famiglia appartenente alla comunità “Giovanni XXIII”.

Questo è il momento per  rendere concreto l’invito di Papa Francesco che con la bolla di indizione dell’Anno della Misericordia,  “Misericordiae vulnus”,  invita tutti i cristiani ad attivarsi con la preghiera e con le opere di bontà per realizzare il patto di Amore tra Dio e gli uomini

Una festa di luce, colori, grida di gioia ha caratterizzato il pomeriggio di una domenica baciata dal sole e dal primo tepore primaverile: tra gare di velocità, salto in lungo e lanci del vortex i giovani atleti, insieme ai genitori ed ai catechisti,  ancora una volta hanno manifestato la propria  vitalità e testimoniato con la forza della  fede l’appartenenza al popolo di Dio.

In tal contesto anche i numeri  assumono  un importante significato: ben 9 le parrocchie della Forania di Giulianova che hanno aderito alle Foraniadi (speriamo  che la prossima edizione possa contare sulla presenza di tutte e 14 le parrocchie foraniali!) con un numero di atleti che ha superato la soglia dei 350 iscritti.

Per la cronaca, i ragazzi  di S.Eufemia (42 atleti) hanno vinto con 473 punti la Coppa che per un anno intero troneggerà presso la propria parrocchia in Alba Adriatica. Al secondo posto il Sacro Cuore di Tortoreto Lido (60 atleti) con 376 punti, al terzo, con 249 punti,  la parrocchia dell’Annunziata di Giulianova (53 atleti) che ha vinto le ultime 3 edizioni delle Foraniadi. A seguire S.Flaviano di Giulianova (41 atleti) con 233 punti, la Natività di Giulianova (39 atleti) con 173 punti, S. Maria di Villafiore di Alba Adriatica (28 atleti) con 140 punti,  l’Immacolata di Cda Basciani di Alba Adriatica (12 atleti) con 55 punti. Chiudono la classifica finale le parrocchie di S. Michele Arcangelo di Mosciano S.A. (17 atleti) con 46 punti  e S. Nicola di Tortoreto Alto (5 atleti) con 2 punti.

Ringraziamo per la loro disponibilità  i Parroci, i catechisti, i tecnici, i genitori e, ovviamente, tutti  i giovani atleti che hanno permesso la riuscita di una così bella manifestazione con lo sguardo orientato verso un futuro che vedrà finalmente coniugato il Verbo dell’Amore nel cuore di tutta l’umanità.

Guarda la Photogallery

 
 

Eventi in Parrocchia

<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930